Pietro Ricchi (1606-1675). «Pittore ardente, pronto e presto». Le tele di Baricetta e la pittura barocca a Rovigo.pdf

Pietro Ricchi (1606-1675). «Pittore ardente, pronto e presto». Le tele di Baricetta e la pittura barocca a Rovigo

Richiesta inoltrata al Negozio

Pittore ardente, pronto e presto - secondo la descrizione di Marco Boschini nella Carta del navegar pitoresco - Pietro Ricchi detto il Lucchese (1606-1675) vanta ormai un significativo catalogo di opere di varia destinazione e di stili diversi, legati alle documentate esperienze maturate dallartista in molte parti dItalia e in Francia. Il ritrovamento nella parrocchiale di Baricetta, frazione di Adria (Rovigo), di due grandi tele provenienti dalla chiesa di San Giovanni di Verdara, note dalle fonti ma inserite tra le opere disperse del pittore, e il loro restauro, hanno offerto lopportunità di una approfondita lettura critica dei dipinti, affiancata in questo catalogo da un aggiornato studio sulla formazione e la prima attività dellartista e dalla presentazione delle indagini e delle nuove acquisizioni sulla tecnica del pittore. Loccasione è stata anche propizia per formulare qualche ulteriore riflessione sulla produzione artistica di Ricchi e per affrontare una rilettura critica della decorazione pittorica della Beata Vergine del Soccorso detta la Rotonda, per cui lartista nel 1657 realizzò La glorificazione del podestà Bartolomeo Querini, complesso che costituì una straordinaria documentazione visibile in Rovigo della più aggiornata pittura barocca. Il volume, introdotto da Fabrizio Magani e Vittorio Sgarbi, accoglie i testi di Francesca Baldassarri, Chiara Rigoni, Donata Samadelli e Chiara Scardellato.

Compra il libro Pietro Ricchi. 1606-1675 di Dal Poggetto, Pietro; lo trovi in offerta a prezzi scontati su Giuntialpunto.it RICCHI Pietro nato a Lucca nel 1606 e morto a Udine nel 1675. Pittore italiano, si formò a Firenze con Domenico Passignano ed a Bologna con Guido Reni, ma si orientò verso la pittura eccentrica e visionaria del Mastelletta.

7.74 MB Dimensione del file
9788836615841 ISBN
Gratis PREZZO
Pietro Ricchi (1606-1675). «Pittore ardente, pronto e presto». Le tele di Baricetta e la pittura barocca a Rovigo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Pietro Ricchi, in Dizionario biografico degli italiani, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. (EN) Opere di Pietro Ricchi, su Open Library, Internet Archive. (EN) Pietro Ricchi in The Grove Dictionary of Art, su artnet.com. inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato. invia. articoli: 0 pz. registrati. login Pittura. Restauro. Scultura. Storia.

avatar
Mattio Mazio

Pietro Ricchi (1606-1675). «Pittore ardente, pronto e presto». Le tele di Baricetta e la pittura barocca a Rovigo, Libro. Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Silvana, collana Varia, brossura, febbraio 2010, 9788836615841.

avatar
Noels Schulzzi

La pittura umbra. Dal Duecento al primo Cinquecento. La bottega del Pittore di Himera e le altre officine protosiceliote. Stile, iconografia, contesti, cronologia.

avatar
Jason Statham

RICCHI Pietro nato a Lucca nel 1606 e morto a Udine nel 1675. Pittore italiano, si formò a Firenze con Domenico Passignano ed a Bologna con Guido Reni, ma si orientò verso la pittura eccentrica e visionaria del Mastelletta. Compra PIETRO RICCHI (1606-1675). SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei

avatar
Jessica Kolhmann

Rovigo oltre ad essere dotata di un nucleo storico monumentale, è un importante centro agricolo ed industriale facile da raggiungere. In auto: L'Autostrada A13 ...