Come? Cosa?.pdf

Come? Cosa?

Fabian Negrin

Si può disegnare qualcosa di invisibile come il vento? Fabian Negrin accetta la sfida e fa decollare, volare, turbinare, frullare, mulinare, vorticare gli oggetti e le frasi sul mare e nellaria. Un albo stregato per ridere, giocare e riflettere sulle parole. “Ormai non dovremmo più sorprenderci che Fabian Negrin, ogni anno, a volte anche più spesso, ci regali una perla della sua straordinaria sensibilità.” - Andrea Rauch Sul molo del porto una donna grida al marito già in barca: “Ehi, cosa vuoi mangiare stasera?” Prendendo il largo il pescatore le risponde: “Purè di patate!” Ma il vento distorce le parole, e così la moglie capisce una cosa un po’ diversa. La donna chiede a suo figlio di andare a prendere quello che crede suo marito voglia mangiare, ma, col vento che monta, il bambino capirà un’altra cosa ancora, che solo vagamente suona come il purè di patate iniziale. In un crescendo di fraintendimenti linguistici e di brezza marina che diventa tormenta e poi uragano e poi qualcos’altro, la storia porterà il bambino in giro per il mondo, mano nella mano con diversi personaggi che, credendo di aiutarlo, in realtà non capiranno assolutamente niente di quello che lui va cercando. Un po’ come ogni volta che un adulto ha a che fare con un bambino, non resta all’infanzia che affidarsi al caso per risolvere le cose, e anche qui, forse, tutto finirà bene. Bene? Come? Cosa?

04/01/2021 10/01/2021

8.55 MB Dimensione del file
9788899064266 ISBN
Gratis PREZZO
Come? Cosa?.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Cosa serve per ricevere il Cashback di Stato? La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto è datata sabato 28 novembre, ora si attende solo il via libera del Ministero dell’Economia e delle Finanze perché possa prendere il via la prima fase sperimentale che andrà a concludersi il 31 dicembre.. Come noto è previsto un rimborso del 10% sulle cifre spese impiegando carte di credito ...

avatar
Mattio Mazio

Cosa vuol dire "Coma Cose"? Loro dicono che il "coma" è una provocazione, riferito ad un momento storico in cui, sempre secondo loro, è arrivato il momento di aprire gli occhi, di svegliarsi.

avatar
Noels Schulzzi

14 mag 2020 ... Nella recensione di oggi vi parlo di:COME? COSA? di Fabian Negrin pubblicato da Orecchio Acerbo Editore.Un libro che racconta come ... Lui:Он:Mi piaci sempre passo i giorni stuzzicandotiТы мне нравишься всегда, и провожу дни, дразня тебяCon frazi come sto invecchiando sopportandotiС ...

avatar
Jason Statham

Traduzioni in contesto per "come prima cosa" in italiano-francese da Reverso Context: come prima cosa domani, come prima cosa domattina Dolce o salato: cosa mangiare come spuntino? Alla luce di ciò che abbiamo appena detto, lo spuntino, come tutti gli altri pasti, va correttamente gestito, perché deve essere ben bilanciato e soprattutto non deve interferire con i pasti principali.. Per quanto riguarda la merenda dei bambini è fondamentale che sia nutriente, ma bisogna evitare anche gli eccessi, soprattutto di zuccheri, di ...

avatar
Jessica Kolhmann

Come: Con valore dichiarativo, che (rispetto al quale, come ha un effetto più descrittivo), con il v. al congiunt. Definizione e significato del termine come cóme. cóme avv. e cong. [lat. quōmŏ ( do) et, propr. «nel modo che anche ...»] (radd. sint.). – Può essere apostrofato davanti a vocale, spec. davanti a e: com’egli volle; com’eravamo d’accordo; nell’uso antico poteva subire il troncamento, spec. davanti a più ( com più ). Nella pronuncia, produce il rafforzamento sintattico della consonante ...