Emone. La traggedia de Antigone seconno lo cunto de lo innamorato.pdf

Emone. La traggedia de Antigone seconno lo cunto de lo innamorato

Antonio Piccolo

Un testo che sfida i parametri consueti del teatro contemporaneo riuscendo a sorprendere, divertire e commuovere. Antonio Piccolo ci ripropone il mito di Antigone da un punto di vista che non era mai stato considerato: quello di Emone, figlio di Creonte e promesso sposo delleroina sofoclea. Con alcune varianti che riguardano, tra laltro, i rapporti tra Ismene, la sorella di Antigone, e lo stesso Emone. Questa originale rappresentazione del mito è un testo che attraversa tutti i generi teatrali, dalla commedia alla farsa, alla tragedia, sul ritmo di un fantasioso e affascinante dialetto napoletano che mescola alto e basso, registri letterari e popolari, lirismo e comicità. Il mito rivive cosí nella sua sostanza piú autentica, specchio antico e rinnovato per parlare allo spettatore di oggi damore, di politica, di rapporti tra padri e figli.

La traggedia de Antigone seconno lo cunto de lo innamorato, il testo dello scrittore napoletano Antonio Piccolo messo in scena da Raffaele Di Florio su produzione del Teatro Stabile di Napoli-Teatro Nazionale, Teatro Stabile di Torino–Teatro Nazionale, Teatro di Roma–Teatro Nazionale, in collaborazione con P.L.A.TEA. Fondazione per l’Arte Teatrale. Valentina De Simone (34) Teatro India, Roma, 11 aprile 2018. EMONE La traggedia de Antigone seconno lo cunto de lo innamorato di Antonio Piccolo regia, scene, costumi e disegno luci Raffaele Di Florio musiche Salvio Vassallo con Paolo Cresta, Gino De Luca, Valentina Gaudini, Anna Mallamaci, Marcello Manzella assistente scene e costumi Chiara Pepe

4.49 MB Dimensione del file
9788806237196 ISBN
Gratis PREZZO
Emone. La traggedia de Antigone seconno lo cunto de lo innamorato.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Dopo aver letto il libro Emone.La traggedia de Antigone seconno lo cunto de lo innamorato di Antonio Piccolo ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall ... Emone. La traggedia de Antigone seconno lo cunto de lo innamorato è un libro scritto da Antonio Piccolo pubblicato da Einaudi nella collana Collezione di teatro

avatar
Mattio Mazio

27 apr 2018 ... È questo che si ripromette di fare Antonio Piccolo con Emone, la traggedia de Antigone seconno lo cunto de lo innamorato, in scena al Teatro ...

avatar
Noels Schulzzi

Emone, la traggedia de Antigone seconno lo cunto de lo innamorato di Valeria Lattanzio · Pubblicato 27 Aprile 2018 · Aggiornato 27 Aprile 2018 La storia di Antigone è nota: nella tragedia di Sofocle, Antigone si oppone al re di Tebe, suo zio Creonte, per seppellire contro il suo divieto il fratello Polinice.

avatar
Jason Statham

LA TRAGGEDIA DE ANTIGONE SECONNO LO CUNTO DE LO INNAMORATO Emone di Antonio Piccolo attinge dalla cosiddetta saga dei Labdacidi (ossia le vicende di Laio, di Edipo e dei suoi discendenti) e si sviluppa intorno all’episodio che riguarda “la

avatar
Jessica Kolhmann

La traggedia de Antigone seconno lo cunto de lo innamorato è un libro scritto da Antonio Piccolo pubblicato da Einaudi nella collana Collezione di teatro x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Antonio Piccolo ci ripropone il mito di Antigone da un punto di vista che non era mai stato considerato: quello di Emone, figlio di Creonte e promesso sposo dell'eroina sofoclea. Con alcune varianti che riguardano, tra l'altro, i rapporti tra Ismene, la sorella di Antigone, e lo stesso Emone. Questa originale rappresentazione del mito è un testo che attraversa tutti i generi teatrali, dalla