I muri che dividono il mondo.pdf

I muri che dividono il mondo

Tim Marshall

Non siamo mai stati così divisi. Ecco perché. Siamo tornati a costruire muri. Sono infatti oltre 6000 i chilometri di barriere innalzati nel mondo negli ultimi dieci anni. Le nazioni europee avranno ben presto più sbarramenti ai loro confini di quanti non ce ne fossero durante la guerra fredda. Il mondo a cui eravamo abituati sta per diventare solo un vecchio ricordo: dalle recinzioni elettrificate costruite tra Botswana e Zimbabwe a quelle nate dopo gli scontri del 2015 tra Arabia Saudita e Yemen, dalla barriera in Cisgiordania fino al mai abbandonato progetto del presidente Donald Trump al confine tra Stati Uniti e Messico. Non appena una nazione si appresta a far nascere un nuovo muro, subito i paesi confinanti decidono di imitarla: quello tra Grecia e Macedonia ne ha generato uno tra Macedonia e Serbia, e poi subito un altro si è alzato tra Serbia e Ungheria. Innumerevoli sono le ragioni alla base di queste decisioni spesso dettate da paura, disuguaglianze economiche, scontri religiosi. Reportage e accorata denuncia, questo libro diventa quindi una bussola per comprendere le ragioni storiche di quello che sta accadendo oggi con la rinascita di forti sentimenti sovranisti e nazionalisti, nella speranza che questa drammatica tendenza si inverta al più presto.

Non tutti i muri che dividono il mondo sono imponenti e super-tecnologici, anche una semplice barricata di bidoni, sacchi di sabbia, filo spinato e pezzi di muratura può diventare una barriera insormontabile dalle fondamenta estremamente solide, tanto da tenere un'intera isola in stallo da quasi 40 anni.

5.92 MB Dimensione del file
9788811607700 ISBN
Gratis PREZZO
I muri che dividono il mondo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Secondo una stima realizzata dal Washington Post, tra il 1950 e il 2011 il numero di muri e barriere è aumentato in modo vertiginoso. A metà del ventesimo secolo i muri erano meno di cinque. Mentre nel 1990, quando venne abbattuto il muro di Berlino le recinzioni in giro per il mondo erano una quindicina. Muri che dividono il mondo Luciano Marisaldi Si calcola che nel 2012 i muri e gli sbarramenti di confine (eretti da alcuni stati per motivi politici, di sicurezza o di contrasto all’immigrazione clandestina) abbiano raggiunto la lunghezza di 9500 km: per un paragone, l’insieme dei tratti della grande Muraglia cinese assommano a 8800 km.

avatar
Mattio Mazio

premessa. L'ultimo a cadere è stato il muro di Berlino nel 1989, ma sono ancora tanti i muri presenti nel mondo.Muri che separano interi paesi o solo città o ... 26 giu 2018 ... L'idea di Donald Trump non è nuova. Oggi esistono numerose recinzioni che corrono lungo i circa 3200 km di confine tra Stati Uniti e Messico. Il ...

avatar
Noels Schulzzi

I “muri” che dividono il mondo Alzare dei muri pare sia una soluzione ancora spesso impiegata per separare Stati, territori e popoli. Eppure grandi esempi nella storia ci hanno dimostrato che i muri difficilmente risolvono le problematiche per i quali sono stati creati e anzi, spesso, ne creano altre…

avatar
Jason Statham

Il governo di Tallin ha autorizzato la costrizione di un muro alto almeno 2 metri della lunghezza approssimativa di 130 chilometri che verrà ultimato entro il 2019.L'Europa però è divisa anche al suo interno come nel caso della storica "Peace line" a Belfast e Derry in Irlanda del Nord. I muri che dividono il mondo ... Una delle Peace lines di Belfast, i muri che dividono i quartieri cattolici da quelli protestanti. Fonte: www.corriere.it. Wiedenhöfer ci apre finestre a grandezza quasi naturale sui luoghi dove muri separano città, popoli, culture e Paesi.

avatar
Jessica Kolhmann

I muri che dividono il mondo, Libro di Tim Marshall. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Garzanti, collana Saggi, rilegato, settembre 2018, 9788811602125. Nuovi muri dividono il mondo globalizzato In questi giorni si parla molto del muro che il presidente Trump , continuando l’opera di Clinton degli anni Novanta, ha intenzione di erigere tra gli Stati Uniti e il Messico.