I rischi della percezione. Perché ci sbagliamo su quasi tutto.pdf

I rischi della percezione. Perché ci sbagliamo su quasi tutto

Bobby Duffy

Una lettura essenziale nellera della cosiddetta «post-verità», che trasformerà il modo in cui affrontiamo il mondo. P come Percezione. Dei rischi che corriamo tutti nellinterpretare la realtà. I dati ci spiegano quanto poco tutti noi sappiamo del mondo, quanto ci inganniamo su come stanno le cose. Mangiate troppo zucchero? Qual è la percentuale di immigrati nel vostro Paese? Quante tasse pagano i ricchi? Prendetevi un minuto per rispondere. A prescindere dal vostro livello culturale, probabilmente vi sbagliate. Bobby Duffy, basandosi su una ricerca esclusiva condotta da Ipsos su quaranta Paesi, ci spiega perché non conosciamo i fatti fondamentali relativi al mondo che ci circonda. Il ventaglio di temi trattati è eccezionalmente ampio e restituisce una panoramica unica sulle aspettative che la popolazione del mondo ha della realtà statistica. Lesito, lampante e sconvolgente, è che a prescindere da età, livello di istruzione e ceto sociale sviluppiamo tutti una visione distorta di pressoché ogni aspetto della realtà. Duffy si chiede perché e, svincolando il concetto di «ignoranza» dalla sua accezione negativa, esamina come pensiamo e cosa ci viene detto per produrre questi risultati fittizi.

I rischi della percezione. Perché ci sbagliamo su quasi tutto, Libro di Bobby Duffy. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su ... I rischi della percezione. Perché ci sbagliamo su quasi tutto è un libro scritto da Bobby Duffy pubblicato da Einaudi nella collana Einaudi. Passaggi.

3.16 MB Dimensione del file
9788806241490 ISBN
I rischi della percezione. Perché ci sbagliamo su quasi tutto.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

I rischi della percezione. Perché ci sbagliamo su quasi tutto è un libro di Bobby Duffy pubblicato da Einaudi nella collana Einaudi. Passaggi: acquista su IBS a 17.46€!

avatar
Mattio Mazio

May 20th, 2020 - i rischi della percezione perché ci sbagliamo su quasi tutto orwell oggi orwell agalma 2006 12 seduzione o raunch culture la unità ospedaliera di santa maria della scala e il suo più antico statuto siena 1305 I rischi della percezione. Perché ci sbagliamo su quasi tutto | Bobby Duffy | download | Z-Library. Download books for free. Find books

avatar
Noels Schulzzi

I rischi della percezione: Perché ci sbagliamo su quasi tutto (Einaudi. Passaggi) eBook: Duffy, Bobby, Pé, Francesca: Amazon.it: Kindle Store

avatar
Jason Statham

percezione. I rischi della percezione. Perché ci sbagliamo su quasi tutto. 30 Luglio 2019. 1.8k 0. Di: Bobby Duffy (autore) Editore: Eianaudi Anno: 2019 Prezzo di copertina: ... LEGGI TUTTO … Situazioni, cioè, nelle quali è sempre perfettamente possibile calcolare in modo corretto i rischi a cui andiamo incontro, perché abbiamo tutte le informazioni che ci occorrono. Il problema è solamente che queste informazioni sono espresse sotto forma di probabilità e, molto spesso, le persone conoscono ben poco di probabilità.. Nei contesti di rischio, abbiamo allora bisogno di ...

avatar
Jessica Kolhmann

4 giorni fa ... Comunicazioni del Ministro della Salute sulle ulteriori misure per fronteggiare ... di vaccinazione della nostra storia recente; sarà tutto terribilmente complicato. ... Lei l'ha quasi messo in ultima posizione, il Pia... Si può considerare forse scontato che ricostruire tutto e così com'era prima è, ... venzione dei rischi e raramente la partecipazione della popolazione viene presa ... ma perché pose l'attenzione su nuovi argomenti mai affrontati ...