Il mito della cristianità.pdf

Il mito della cristianità

Giovanni Miccoli

Fra i più autorevoli storici italiani della seconda metà del Novecento, Giovanni Miccoli ha contribuito con una lunga e profonda indagine a una rinnovata interpretazione della funzione e del significato del cristianesimo nel mondo moderno e contemporaneo. Questo saggio è uno dei momenti centrali di tale ricerca e rappresenta il coronamento di una lunga stagione di studi, iniziata alla fine degli anni Sessanta. Esso si propone - e lo sottolinea Daniele Menozzi - di mostrare come il richiamo al mito della cristianità medievale sia servito per formare gli orientamenti politici e sociali del mondo cattolico a tutti i livelli: nelle istanze gerarchiche, come sul piano politico e culturale, dalletà della reazione alla Rivoluzione francese fino al Concilio Vaticano II.

Acquista online il libro Il mito della cristianità di Giovanni Miccoli in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. Cristianità n. 368 (aprile-giugno 2013) Unioni di fatto e omofobia: cinque punti fermi. Manifesto di Alleanza Cattolica Massimo Introvigne, «Mondanità spirituale catastrofe per la Chiesa» Domenico Airoma, L’ «anello di Gige», ovvero riflessioni su diritto e libertà in epoca postmoderna Alfredo Mantovano, Otranto: il martirio (1480) e la canonizzazione (2013)

3.58 MB Dimensione del file
9788876426247 ISBN
Il mito della cristianità.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La sacralità della palma risale a prima dell'avvento del Cristianesimo. Nella mitologia greca la palma è una pianta solare, in quanto essa è sacra ad Apollo: si racconta che Latona, giunta a Delo, partorì il dio della luce appoggiandosi ai tronchi di due palme.

avatar
Mattio Mazio

Compra Libro Il mito della cristianità di Giovanni Miccoli edito da Scuola Normale Superiore nella collana Variazioni su Bookstores Università Cattolica del Sacro Cuore

avatar
Noels Schulzzi

Fra mito della cristianità e secolarizzazione è un libro di Giovanni Miccoli pubblicato da Marietti nella collana Dabar. Saggi di storia religiosa: acquista su IBS a ... Esso si propone - e lo sottolinea Daniele Menozzi - di mostrare come il richiamo al mito della cristianità medievale sia servito per formare gli orientamenti politici ...

avatar
Jason Statham

Il mito di Mosca Terza Roma. Nel 1453, dopo l'assedio di Costantinopoli, l'Impero Romano d'Oriente cadde in mano ai turchi. È la fine della Seconda Roma, ultimo baluardo della cristianità per gli ortodossi. La Prima, con tutto l'Impero d'Occidente, era caduta nel 476 in mano ai barbari. Nel mito di Osiride cercava le membra disperse dell'ucciso marito (o, secondo una variante, recava a terra il corpo di lui gettato in mare) e lo faceva rivivere. Quando, per un ulteriore sviluppo, il dio Horo ru pensato figlio di Osiride, il mito subì ancora aggiunte, quali il concepimento postumo, la nascita, l'occultamento del bambino in Chemmis, donde poi esce adulto a vendicare suo padre.

avatar
Jessica Kolhmann

Il mito di Skanderbeg si diffuse, infatti, rapidamente in tutta Europa, il suo ritorno alla ... dopo un iniziale dissidio, oltre che, il titolo di “soldato della cristianità”.