Il Molière.pdf

Il Molière

Carlo Goldoni

Opera di cui Goldoni andava fiero e che i contemporanei seppero apprezzare, Il Molière non è commedia che oggi riscuota particolare considerazione. Eppure essa non è né priva di interesse, né marginale nella produzione dellautore. È infatti documento di un momento molto critico nellitinerario professionale e artistico di Carlo Goldoni: attesta il suo dover confrontarsi con un pubblico - quello torinese del 1751 - che non lo misura con la Commedia dellArte in declino, ma con Molière, lindiscusso maestro della commedia nellEuropa del tempo. Un confronto grazie al quale lautore seppe riflettere sul suo rapporto con il commediografo francese e sul valore della sua riforma in un contesto europeo.

Molière, scrive Garboli, è uno straordinario costruttore di personaggi, è un analista di mali profondi, capace di indagare a fondo l'animo umano e i suoi bisogni. Nei suoi lavori, vuole colpire i 'guaritori' dell'anima e del corpo: impostori e medici.

2.14 MB Dimensione del file
9788831785174 ISBN
Il Molière.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Pour trouver la signification du prénom Molière, il faut s'intéresser à la décision de Jean-Baptiste Poquelin d'en faire son nom de scène. Selon toute ...

avatar
Mattio Mazio

20 févr. 2019 ... Molière est le fils d'un riche marchand tapissier du roi. Sa mère meurt alors qu'il n 'a que 10 ans. En 1637, il prête le serment de tapissier royal, ...

avatar
Noels Schulzzi

Molière ritratto da Nicolas Mignard (1658) Fondò una compagnia di attori, legandosi anche sentimentalmente alla giovane attrice Madeleine Béjar, di cui poi sposerà la figlia. L’iniziativa non andò però a buon fine e Molière fu addirittura imprigionato per debiti a Chatelet.

avatar
Jason Statham

Molière prepara il pubblico all'ingresso del suo protagonista nel terzo atto, sicuro che non ci siano equivoci sull'interpretazione del suo carattere. Questa scelta di rappresentare un ipocrita svelando la sua vera identità prima ancora di vederlo entrare in scena sembra inizialmente un errore, ma l'autore conosce troppo bene le leggi psicologiche del teatro per non farlo di proposito.

avatar
Jessica Kolhmann

18/06/2020 In un’epoca abituata a dare grande importanza alle apparenze, Molière ebbe il coraggio di iniziare un nuovo genere di teatro, che descriveva senza veli i costumi del suo tempo. Spesso da giovane egli bighellonava tra la gente del popolo, per le strade, sempre pronto ad attaccare discorso e perfino a litigare: e queste esperienze di vita vissuta costituì poi l’immensa riserva della sua fantasia.