Immagini del sé. Il processo della terapia del gioco della sabbia.pdf

Immagini del sé. Il processo della terapia del gioco della sabbia

Estelle L. Weinrib

Il gioco della sabbia è una terapia a impronta analitica junghiana che favorisce una relazione profonda con linconscio tramite la creazione di scene in una cassetta di sabbia alla presenza di un terapeuta specializzato: in questo spazio libero e protetto si svolge un processo simbolico che permette di accedere ai conflitti psichici e di curarli. Immagini del sé è una guida preziosa per conoscere il valore di questa terapia nella comprensione della psiche.

La Terapia del Gioco della Sabbia si basa sul principio analitico junghiano della presenza nella profondità dell’inconscio di una tendenza della psiche a guarirsi, attivabile tramite un percorso che avviene alla presenza di un terapeuta ”empatico” e preparato alla comprensione delle dinamiche che emergono.

1.55 MB Dimensione del file
9788865371022 ISBN
Immagini del sé. Il processo della terapia del gioco della sabbia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Polarità. La terapia del gioco. La vaschetta di sabbia. Giochi. I test proiettivi come tecniche terapeutiche. Il processo terapeutico. Il bambino viene in terapia. Sand play therapy: l'uso della sabbia nella psicoterapia per aiutare il bambino a raccontare. ... In questo senso il gioco offerto in terapia è completamente differente dal ... Il Gioco della sabbia ha una storia lunga ormai: all'...

avatar
Mattio Mazio

La Sandplay Therapy (Terapia con il gioco della sabbia), nasce da una intuizione della psicologa svizzera Dora Kalff allieva di Carl Gustav Jung, fondatore della Psicologia Analitica. Essa può essere considerata un vero e proprio metodo all'interno della psicoterapia analitica che utilizza le risorse creative dell'individuo, integrando il lavoro verbale con la produzione di immagini nei ... Il Gioco della sabbia viene usato nella psicoterapia dei bambini e sviluppa il valore dell'immaginazione tramite l'utilizzo della sabbia e di oggetti in miniatura.

avatar
Noels Schulzzi

2 ago 2018 ... I bambini cercheranno di sperimentare anche il senso del gusto: ... Cercate di spiegargli che non devono mettere la sabbia in bocca, ma se ... Create dei capolavori con la sabbia disegnando un'immagine con la colla ... ...

avatar
Jason Statham

20 giu 2019 ... Si può analizzare se stessi? ... Una presentazione del testo in attesa della sua uscita ... Il Disegno Narrativo Condiviso (DNC) è un gioco terapeutico ... dal loro incontro nasca una coterapia: un processo di cura e di gu... 4 giu 2019 ... Il gioco della sabbia è una terapia ideata da Dora Kalff attingendo alla Tecnica ... l'emergere del processo di individuazione descritto da C. J. Jung, processo che porta al Sé, alla possibilità di sviluppo della person...

avatar
Jessica Kolhmann

Immagini del sé. Il processo della terapia del gioco della sabbia: Il gioco della sabbia è una terapia a impronta analitica junghiana che favorisce una relazione profonda con l'inconscio tramite la creazione di scene in una cassetta di sabbia alla presenza di un terapeuta specializzato: in questo spazio libero e protetto si svolge un processo simbolico che permette di accedere ai conflitti ... Il gioco della sabbia è una terapia a impronta analitica junghiana che favorisce una relazione profonda con l'inconscio tramite la creazione di scene in una cassetta di sabbia alla presenza di un terapeuta specializzato: in questo spazio libero e protetto si svolge un processo simbolico che permette di accedere ai conflitti psichici e di curarli.