La Costituzione italiana.pdf

La Costituzione italiana

Richiesta inoltrata al Negozio

Il 1° gennaio 1948 entrava in vigore, dopo lapprovazione dellAssemblea Costituente con 453 voti a favore e 62 contrari, la Costituzione italiana. Il settantesimo anniversario della sua promulgazione offre loccasione per la rilettura del testo che ha posto le basi della nostra repubblica e che, anche in tempi recenti, è stato oggetto di un partecipatissimo dibattito politico: per conoscerne i principi, per comprenderne lo spirito, per riscoprire - come ci invita a fare Gherardo Colombo nella sua prefazione - lideale di dignità e di uguaglianza che ne incarna il valore fondamentale.

Costituzione italiana. Edizione in lingua inglese; Costituzione italiana. Edizione in lingua francese; Costituzione italiana. Edizione in lingua tedesca Costituzione italiana. Costituzione italiana. Principi fondamentali; E' opportuno indicare chiaramente sull'involucro la Struttura destinataria. Indirizzi di

4.27 MB Dimensione del file
9788811811794 ISBN
Gratis PREZZO
La Costituzione italiana.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Costituzione Italiana. Appunto di diritto sulla Costituzione Italiana, con analisi dei suoi a... Costituzione - Revisione. Come revisionare la costituzione o le leggi costituzionali. La Costituzione della Repubblica italiana è la legge fondamentale e fondativa dello Stato italiano. Fu approvata dall'Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947 e promulgata dal capo provvisorio dello Stato Enrico De Nicola il 27 dicembre 1947. Fu pubblicata nellaGazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 298, edizione straordinaria, del 27 dicembre 1947 ed entrò in vigore il 1º gennaio ...

avatar
Mattio Mazio

Il testo della Costituzione della Repubblica italiana è stato approvato dall' Assemblea costituente alla fine del 1947, promulgato dal Capo provvisorio dello Stato, ...

avatar
Noels Schulzzi

“Costituzione Italiana - Art. 1- L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. Il primo principio fondamentale, dopo quasi 70 anni, sembra demagogico, populista e qualunquista.” Franco Lissandrin La Costituzione italiana - scheda didattica Il testo è una semplificazione di una pagina del manuale Il libro di storia e geografia di A. Borri (pagina 95), ed è stato elaborato da un gruppo di docenti del CPIA Savona (i docenti Mauro Bico, Daiana Cauteruccio, Marcella Formisano, Marco Nervi).

avatar
Jason Statham

Firmata il 27 dicembre 1947, la Costituzione italiana è stata predisposta dall'Assemblea costituente e, come tale, riporta la firma del suo Presidente, Umberto Terracini, di Enrico De Nicola, in qualità di capo provvisorio dello Stato eletto dall'Assemblea costituente, e di Alcide De Gasperi, in qualità di capo del governo. La Costituzione italiana raccoglie i diritti e i doveri di tutti i cittadini e anche l'ordinamento dello Stato (cioè indica come è organizzato lo Stato: per esempio, se è una repubblica con un Presidente o se è una monarchia con un re). La Costituzione italiana è entrata in vigore il 1° gennaio 1948.

avatar
Jessica Kolhmann

la Costituzione della Repubblica italiana nel se- guente testo: PRINCIPI FONDAMENTALI. Art. 1. L'Italia e` una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.