La cultura in guerra. Dibattiti, protagonisti, nazionalismi in Europa (1870-1922).pdf

La cultura in guerra. Dibattiti, protagonisti, nazionalismi in Europa (1870-1922)

Richiesta inoltrata al Negozio

Negli anni che vanno dalla guerra franco-prussiana allavvento del fascismo in Italia, la costruzione ideologica dellimmaginario nazionalistico e del discorso identitario in Europa si fa pervasiva e totalizzante, investendo gli ambiti tradizionali della letteratura, delle arti figurative, del discorso politico e filosofico e modellando il dibattito pubblico, le nuove forme di espressione artistica, fino a caratterizzare alcuni movimenti davanguardia. Esito catastrofico di questa duplice estetizzazione della politica e politicizzazione dellestetica/

1915-1918 : sull’avanguardia e l’uso pubblico della storia.Anticipazioni su una selezione di scritti di propaganda bellica di Anton Giulio Bragaglia. Prima di entrare nel … L'arte in guerra è stata sempre una duplice vittima, di chi l'ha distrutta durante i conflitti e di chi, approfittando della vittoria, se ne è impossessata come simbolo del trionfo. E questo da sempre, come sottolinea Sergio Romano citando casi antichi

7.54 MB Dimensione del file
9788843077984 ISBN
La cultura in guerra. Dibattiti, protagonisti, nazionalismi in Europa (1870-1922).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Compra Libro La cultura in guerra. Dibattiti, protagonisti, nazionalismi in Europa (1870-1922) di autori-vari edito da Carocci nella collana su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore La cultura in guerra Dibattiti, protagonisti, nazionalismi in Europa (1870-1922) A cura di Laura Auteri, Matteo Di Gesù e Salvatore Tedesco Carocci editore

avatar
Mattio Mazio

Dibattiti, protagonisti, nazionalismi in Europa (1870-1922), a cura di L. Auteri, M. Di Gesù, S. Tedesco, Carocci, Roma 2015. 21 Christopher Coker sostiene, al contrario, che la distinzione tra fronte di guerra e fronte interno si assottigli fino a perdere rilevanza: Cfr. C. Coker, War and the 20th Century.

avatar
Noels Schulzzi

ABSTRACT – Nel luglio del 1914, a Lourdes, cattolici tedeschi e francesi, ognuno nella propria lingua, avevano pregato pacificamente insieme. «Due settimane più tardi, era scoppiata la guerra in Europa, e i pellegrini di Lourdes, tornati in patria, all’ombra delle proprie bandiere nazionali, si …

avatar
Jason Statham

1915-1918 : sull’avanguardia e l’uso pubblico della storia.Anticipazioni su una selezione di scritti di propaganda bellica di Anton Giulio Bragaglia. Prima di entrare nel merito dell’argomento è necessaria una precisazione.

avatar
Jessica Kolhmann

La cultura in guerra Dibattiti, protagonisti, nazionalismi in Europa (1870-1922) A cura di Laura Auteri, Matteo Di Gesù e Salvatore Tedesco Carocci editore UNIVERSITÀ DI PALERMO . Il testo è stato sottoposto a doppio referaggio anonimo. Il volume è pubblicato con fondi del Dipartimento di Scienze Umanistiche La cultura in guerra. Dibattiti, protagonisti, nazionalismi in Europa (1870-1922): Negli anni che vanno dalla guerra franco-prussiana all'avvento del fascismo in Italia, la costruzione ideologica dell'immaginario nazionalistico e del discorso identitario in Europa si fa pervasiva e totalizzante, investendo gli ambiti tradizionali della letteratura, delle arti figurative, del discorso politico ...