La libertà di Bernini. La sovranità dellartista e le regole del potere.pdf

La libertà di Bernini. La sovranità dellartista e le regole del potere

Tomaso Montanari

Basandosi su oltre ventanni di ricerca, e ribaltando la lettura corrente di opere, fonti e documenti, Montanari dimostra che Bernini ha seguito Caravaggio sulla via del conflitto, arrivando a sacrificare una parte del proprio successo pur di difendere la sovranità sulla propria arte. Gian Lorenzo Bernini non ha un posto nella genealogia dellarte moderna: quella che parte dalla rivoluzione di Caravaggio, e attraverso Velázquez, Goya e Manet, conduce agli Impressionisti, e dunque alle avanguardie. Lartista più potente, ricco e realizzato dellItalia secentesca, «il dittatore artistico di Roma», è sempre stato considerato troppo organico alla propaganda dei papi e dei gesuiti per poter aver parte in questa storia di libertà. Basandosi su oltre ventanni di ricerca, e ribaltando la lettura corrente di opere, fonti e documenti, questo libro dimostra il contrario: a modo suo, Bernini ha seguito Caravaggio sulla via del conflitto, arrivando a sacrificare una parte del proprio successo pur di difendere la sovranità sulla propria arte. Ed è anche grazie a questa tensione che le opere di Gian Lorenzo ci appaiono ancora così terribilmente vive. Bernini seppe uscire dalle regole, pagandone tutte le conseguenze e facendo leva sul giudizio di unembrionale opinione pubblica europea per affrancarsi dallarbitrio dei principi. Le sue mani e la sua testa divennero lunica misura che accettava, e il suo atelier fu insieme luogo della creazione e teatro della libertà. Ma come dimostrare questa tesi? Nelle sue biografie «ufficiali» affiorano cospicue smagliature, fra loro coerenti, che questo libro individua e allarga, una per una. Costruendo così per le opere di Bernini una nuova chiave di lettura.

La libertà di Bernini. La sovranità dell'artista e le regole del potere: recensione del libro di Tomaso Montanari . Trama e commenti Bernini seppe uscire dalle regole, pagandone tutte le conseguenze e facendo leva sul giudizio di un'embrionale opinione pubblica europea per affrancarsi dall'arbitrio dei principi. Le sue mani e la sua testa divennero l'unica misura che accettava, e il suo atelier fu insieme luogo della creazione e teatro della libertà.

6.24 MB Dimensione del file
9788806203498 ISBN
Gratis PREZZO
La libertà di Bernini. La sovranità dellartista e le regole del potere.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La sovranità dell’artista e le regole del potere (Einaudi, 2016), Privati del patrimonio (Einaudi, 2015), Il Barocco (Piccola Storia dell’Arte Einaudi, 2012). Ha curato per Rai 5 la prima serie di monografie di artisti a puntate: La libertà di Bernini; La vera natura di Caravaggio; I silenzi di Vermeer e Velázquez.

avatar
Mattio Mazio

La libertà di Bernini. La sovranità dell'artista e le regole del potere, Libro di Tomaso Montanari. Sconto 5% e Spedizione gratuita. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Einaudi, collana Saggi, rilegato, ottobre 2016, 9788806203498. La sovranità dell'artista e le regole del potere estratto Tomaso Montanari ci consegna, superando i luoghi comuni, il ritratto inedito di un personaggio complesso, in lotta contro lo spirito del suo tempo nel nome di una sofferta libertà artistica.

avatar
Noels Schulzzi

La libertà di Bernini. La sovranità dell'artista e le regole del potere | Montanari, Tomaso | ISBN: 9788806203498 | Kostenloser Versand für alle Bücher mit Versand und Verkauf duch Amazon. la sovranita' dell'artista e le regole del potere montanari tomaso, libri di montanari tomaso, einaudi. Novità e promozioni libri. Il libro di Tomaso Montanari La libertà di Bernini La sovranità dell'artista e le regole del potere (Einaudi «Saggi», pp. XXIV-328, euro 42,00) invita a entrare nel mondo di Gian Lorenzo attraverso le crepe.

avatar
Jason Statham

Ho scorso: “LA LIBERTA’ DI BERNINI – La sovranità dell’artista e le regole del potere” di Tomaso Montanari. “Bernini ha seguito Caravaggio sulla via del conflitto, arrivando a sacrificare una parte del proprio successo pur di difendere la sovranità sulla propria arte. Ed è anche grazie a questa tensione che le opere di Gian Lorenzo… La libertà di Bernini. La sovranità dell'artista e le regole del potere libro Montanari Tomaso edizioni Einaudi collana Saggi , 2016 . € 42,00. € 39,90-5%. Geni rivali. Bernini, Borromini e …

avatar
Jessica Kolhmann

La Libertà di Bernini è un viaggio appassionato nell'opera di un artista che, come dimostra Montanari, ha aperto la strada alla modernità. L'autore, attingendo ad un'ampia documentazione, dimostra come Bernini, interpretato tradizionalmente come artista asservito al …