Le grandi battaglie storia. Vol. 7: Fronte occidentale. Morire per la patria..pdf

Le grandi battaglie storia. Vol. 7: Fronte occidentale. Morire per la patria.

none

Continua il nostro itinerario a fumetti attraverso le più sanguinose battaglie combattute dal genere umano. Sfogliando lalbo che tenete tra le mani, potrete divorare due storie autoconclusive, che crediamo sapranno sia soddisfare la vostra voglia davventura che farvi riflettere: nel primo capitolo, del resto, potrete seguire un manipolo di soldati francesi nella famosa Battaglia delle Frontiere, per assistere allingiusto trattamento ricevuto dai provenzali, presi di mira dai superiori e dallopinione pubblica

LE GRANDI BATTAGLIE DELLA STORIA 7 – FRONTE OCCIDENTALE – MORIRE PER LA PATRIA. In offerta! 4,90€ 4,66€ LE GRANDI BATTAGLIE DELLA ...

7.91 MB Dimensione del file
9788869115790 ISBN
Le grandi battaglie storia. Vol. 7: Fronte occidentale. Morire per la patria..pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Tutto ciò che avvenne dopo Stalingrado, ma soprattutto dopo lo sbarco in Normandia, si tende a riassumerlo in un generico epilogo della guerra e del nazismo. In realtà quei circa undici mesi di guerra, tra l’invasione della Francia e la fine del Terzo Reich, costarono la vita a 1.200.000 soldati tedeschi e a 250.000 civili nella sola Germania, oltre a generare milioni di profughi BREVE RIASSUNTO DELLA GRANDE GUERRA 1914-1918 - L'ITALIA NELLA GRANDE GUERRA I prodromi . Nel 1914 nulla poteva evitare la guerra. A causa di un eccezionale sviluppo industriale erano a disposizione di quasi tutte le nazione europee grandissime quantità di armi micidiali e di flotte militari sempre piu' agguerrite.

avatar
Mattio Mazio

Paul K. Davis, Le 100 battaglie che hanno cambiato la storia, Roma, Newton Compton, 2006 [1999], ISBN 978-88-8289-853-3. Martin Gilbert, La grande storia della prima guerra mondiale, Milano, Arnoldo Mondadori, 2009 [1994], ISBN 978-88-04-48470-7. grandi battaglie della storia 7 - serie cosmo serie rossa 66 - fronte occidentale - morire per la patria. edita da cosmo editoriale

avatar
Noels Schulzzi

Le grandi battaglie della storia. Vol. 16: ... Vol. 7: Fronte occidentale. Morire per la patria libro edizioni Editoriale Cosmo collana Cosmo serie rossa , 2018 . € 4,90. € 4,66-5%. Le grandi battaglie della resistenza in Piemonte libro Avondo ...

avatar
Jason Statham

Il fronte occidentale fu il teatro dell'inizio delle operazioni della prima guerra mondiale.Il fronte si aprì nell'agosto 1914 quando l'esercito tedesco invase il Lussemburgo e il Belgio occupando poi importanti zone minerarie e industriali della Francia nordorientale. L'invasione tedesca, inizialmente rapida e apparentemente inarrestabile, venne poi fermata con la prima battaglia della Marna ...

avatar
Jessica Kolhmann

La campagna italiana di Russia rappresentò la partecipazione militare del Regno d'Italia all'operazione Barbarossa, lanciata dalla Germania nazista contro l'Unione Sovietica nel 1941. L'impegno di prendere attivamente parte all'offensiva tedesca fu deciso da Benito Mussolini alcuni mesi prima dell'inizio dell'operazione, quando venne a conoscenza delle reali intenzioni di Adolf Hitler, ma fu ...