Le marche siamo noi. Navigare nella cultura del consumo.pdf

Le marche siamo noi. Navigare nella cultura del consumo

Bernard Cova,Stefano Pace,Gregorio Fuschillo

I brand vivono! E se li consideriamo come entità sociali, creati dalle imprese e fatti vivere dai consumatori nella società, meglio comprenderemo il nuovo rapporto fra imprese e mercato. Questa la tesi di fondo del volume, che si articola in tre parti. Nella prima, si mostra come lazione dei consumatori trasformi marche e oggetti di consumo in risorse culturali, sociali e identitarie. Pratiche come il caffè sospeso e il ticket crossing, e fenomeni come i fandom dimostrano come linfluenza della cultura di consumo vada oltre il rapporto consumatore-mercato incidendo su vari ambiti della vita sociale. La seconda parte illustra le marche come strumenti di mediazione fra persone. Le vite dei consumatori diventano brandizzate non, come in passato, per la ricerca di uno status, ma perché il brand è un ponte per stabilire legami sociali. Allora ecco casi di vita sociale di marca come quelli di Alfa Romeo, Apple, Barilla, Decathlon, Ducati, Google, Lego, Nutella, La Scala, Star Trek, Tough Mudder... Ed ecco pratiche sociali nuove: brand verb, brand days, brand surfeits, brand volunteers... Infine, nella terza parte, il risvolto della medaglia: nellera della vita sociale delle marche, soprattutto in un contesto digitale, anche il brand corre dei rischi

BIOSIGMA è un distributore specializzato nella vendita di strumenti e materiale di consumo per la ricerca e l'industria in Italia.

8.36 MB Dimensione del file
9788891752659 ISBN
Gratis PREZZO
Le marche siamo noi. Navigare nella cultura del consumo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Saldi invernali in zona arancione, Confcommercio Marche: «Siamo molto preoccupati ... Capitale della Cultura 2022, Ancona lancia il dado e attende il verdetto ... Si tratta dell'unica opera del Maestro nelle Marche, ha un valore di c... 14 dic 2020 ... Chiudi Menu navigazione. Explore. Chi siamo · I nostri servizi · La nostra visione · Lavora con noi ... L'indagine di EY è un importante strumento di confronto tra l' Italia e il ... Due tendenz...

avatar
Mattio Mazio

Le marche siamo noi. Navigare nella cultura del consumo libro di Bernard Cova, Gregorio Fuschillo, Stefano Pace pubblicato da FrancoAngeli Editore nel 2017 Le marche siamo noi. Navigare nella cultura del consumo, Libro di Bernard Cova, Stefano Pace. Spedizione gratuita. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Franco Angeli, collana Impresa, comunicazione, mercato, maggio 2017, 9788891752659.

avatar
Noels Schulzzi

Le Marche Siamo Noi, Osimo. Mi piace: 6913 · 381 persone ne parlano. Belle immagini della Marche link utili e curiosità della ns regione -... Vi è mai capitato di chiedervi perché avete comprato un determinato prodotto o servizio oppure perché le persone comprano una marca piuttosto di un’altra? La risposta non dipende solamente da bellezza, qualità, prestazioni, etc. del prodotto o servizio, ma va ricercata anche in altri elementi che influenzano il comportamento di acquisto del consumatore medio.

avatar
Jason Statham

Finito di stampare a Bologna nel mese di dicembre 2012. © Corecom Emilia- Romagna, 2012 ... La rete siamo noi . ... scano le marche non significa che siano smaliziati nei confronti del marke- ting. […] ... Secondo noi, in primis dovrebbe ...

avatar
Jessica Kolhmann

Reggio Calabria – Gli indici dei prezzi al consumo di novembre 2020 sono stati elaborati nel contesto determinato dalle misure adottate con il nuovo DPCM del 3 novembre 2020 per contrastare la nuova ondata della pandemia causata dal Covid-19 e che hanno reintrodotto limitazioni, differenziate a livello regionale, riproponendo, almeno in parte, le criticità del periodo marzo-maggio.