Lo Stradivari perduto.pdf

Lo Stradivari perduto

John Meade Falkner

La storia della possessione di un rispettabile gentleman vittoriano. «Lo stradivari perduto viene da tempo considerato come l’unica ghost-story di vero successo». - Mark Valentine «Scrivere una ghost-story lunga non è affatto semplice. Molti classici che narrano il soprannaturale tendono per questo a essere racconti. Lo Stradivari perduto rappresenta un’eccezione rara e importante. Un’opera estesa che trascende le limitazioni del genere». - The Independent «Per invenzione narrativa e sensibilità atmosferica, Lo stradivari perduto merita l’attenzione del pubblico italiano». - Maurizio Ascari (Università di Bologna) Nel 1842, come ogni giovane di belle speranze proveniente da Eton, John Maltravers frequenta l’Università di Oxford, iscritto a uno dei più antichi college inglesi, il Magdalen Hall. Nelle ore libere dagli studi coltiva la sua grande passione: la musica. Valente violinista, si esercita spesso nel suo appartamento, accompagnato al pianoforte da William Gaskell, studente al New College ed eccellente pianista. In una notte insolitamente calda, quando Gaskell ha appena lasciato il Magdalen Hall, sfogliando gli spartiti lasciati sul tavolo dall’amico, John è attratto da una copia manoscritta di alcune suite, redatta a Napoli nel 1744. Seguendo uno di quei misteriosi impulsi che sfuggono al controllo della ragione, posa lo spartito sul leggio, toglie il violino dalla custodia e comincia a suonare l’Areopagita, l’unica suite del libro che ha il pregio di un titolo. Alle battute iniziali di un’aria piena di brio, sente dietro di sé un cigolio proveniente da una vecchia poltrona di vimini. Un po’ divertito, un po’ seccato, senza volgere lo sguardo, conclude l’aria, chiude lo spartito e va a dormire. Qualche tempo dopo, alle prime luci dell’alba di una notte insonne – sotto l’effetto esaltante dell’incontro serale con la bella Constance Temple – dopo aver suonato con incomparabile slancio l’inizio della suite, attaccando di nuovo quell’aria, John riavverte quel rumore sinistro, seguito stavolta da una sensazione inconsueta e sconvolgente. Volge lo sguardo e, nella luce argentea del mattino, scorge, seduta sulla poltrona di vimini, la sagoma di un uomo… Scritto dalla mano sapiente di John Meade Falkner, ispirato a grandi classici gotici come Lo strano caso del dottor Jekyll e Mr Hyde, pari per eleganza a capolavori come Giro di vite di Henry James, Lo Stradivari perduto è la storia di una possessione che, nella compita Inghilterra vittoriana, travolge un giovane uomo sino al punto da trascinarlo lontano dagli affetti, dalla fede, dai retti principi morali, tra città gotiche e corrotte, atmosfere pagane e un’Arte così perfetta da sembrare maledetta.

Presentata, secondo una convenzione ricorrente nel genere fantastico (basti pensare a I l dottor Jekyll e Mr Hyde di Stevenson, o a Il giro di vite di Henry James), da più voci narranti, quella dello Stradivario perduto è la storia di una ossessione e di una tragica caduta nel male. John Maltravers, aristocratico studente a Oxford, innamorato

1.59 MB Dimensione del file
9788854513099 ISBN
Gratis PREZZO
Lo Stradivari perduto.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

23 ago 2016 ... ... Jamaica Inn di Daphne Du Maurier · Lo stradivari perduto di John Meade Falkner · La donna che visse due volte di Pierre Boileau e T..

avatar
Mattio Mazio

Lo Stradivari perduto è un libro scritto da John Meade Falkner pubblicato da Neri Pozza nella collana I Neri x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. LO STRADIVARI PERDUTO di MEADE FALKNER JOHN, ed. NERI POZZA, 2016, libro usato in vendita a Napoli da LIBRERIADAGOSTINORAFFAELE

avatar
Noels Schulzzi

Lo stradivari perduto è un libro di Falkner John M. pubblicato da Theoria nella collana I nuovi racconti pulp - ISBN: 9788824100434 Lo Stradivari è stato utilizzato per registrare l'album Decca Intimamente Tango (2015, n. 481 1489) e un nuovo concerto per violino di Manuel De Sica pubblicato da Brilliant Classics (2014, n. 94905). Ole Bull: 1687 Ole Bull (1844) Dr. Herbert Axelrod (1985-1997)

avatar
Jason Statham

Eccoci qui insieme a "Lo stradivari perduto" di John Meade Falkner Neri Pozza Editore, una bella storia di fantasmi in poco meno di 200 pagine. Tutto ha inizio, nel 1842 in Inghilterra, con una lettera da parte della zia di Edward Maltravers per raccontargli gli eventi spiacevoli che in giovinezza hanno coinvolto sua madre e suo padre, morti senza quasi conoscerlo. Acquista online Lo Stradivari perduto di John Meade Falkner in formato: Ebook su Mondadori Store

avatar
Jessica Kolhmann

Scritto dalla mano sapiente di John Meade Falkner, ispirato a grandi classici gotici come Lo strano caso del dottor Jekyll e Mr Hyde, pari per eleganza a capolavori come Giro di vite di Henry James, Lo Stradivari perduto è la storia di una possessione che, nella compita Inghilterra vittoriana, travolge un giovane uomo sino al punto da trascinarlo lontano dagli affetti, dalla fede, dai retti ... Le migliori offerte per LO STRADIVARI PERDUTO 9788854513099 JOHN M. FALKNER LIBRO sono su eBay Confronta prezzi e caratteristiche di prodotti nuovi e usati Molti articoli con consegna gratis!