Per una parola di troppo.pdf

Per una parola di troppo

Antonella Pellegrino

Alla soglia dei trentanni, James Morris non ha alcuna intenzione di sistemarsi. Con la sindrome di Peter Pan e un odio profondo per i cambiamenti, le catene di una relazione seria non fanno per lui. Ora che il suo migliore amico è sposato e ha dei figli, è spaventato dai cambiamenti inevitabili che lo circondano. Come se non bastasse, un segreto che si porta dietro fin dalladolescenza rischia di venire a galla a causa di Ryan Walker, il nuovo barista del Bulls. Ryan è bello, sexy, divertente e carismatico. Fa rinascere in James sensazioni e impulsi che, dopo una terribile esperienza vissuta durante ladolescenza, ha sempre combattuto con fermezza. Il rapporto di amicizia che si crea in modo quasi naturale tra i due non aiuta James a ignorare lattrazione irrefrenabile che prova per il barista. Quando Ryan dà prova che il suo interesse è ricambiato, James si rende conto che non può più fingere, e cedere al desiderio di fare sesso con quelluomo grosso e muscoloso dallo stile hipster sembra la cosa più giusta da fare. Il problema nasce quando quel desiderio non si spegne neanche dopo averlo fatto. Ma, in fondo, non è poi così una cattiva idea iniziare una relazione da scopa-amici, giusto? La vita di James, però, subirà una rivoluzione che gli farà capire che lamore non è così terribile come crede, e che non tutti i cambiamenti sono negativi.

TITOLO: Per una parola di troppo AUTORE: Antonella Pellegrino CASA EDITRICE: Triskell Edizioni GENERE: Contemporaneo SERIE: Per una scommessa #4 E-BOOK: Sì PREZZO: € 4,49 su Amazon PAGINE: 327 USCITA: 7 Marzo 2020 LINK PER L'ACQUISTO: Nemici Naturali TRAMA: Alla soglia dei trent’anni, James Morris non ha alcuna intenzione di "sistemarsi". Segnalazione libri in uscita il 7 marzo: "Per una parola di troppo", quarto volume della serie Per una scommessa di Antonella Pellegrino, edito da Triskell Edizioni, genere contemporaneo, M/M, romance, romanzi mm, libri da leggere 2020, consigli di lettura, gay romance, gay books

8.67 MB Dimensione del file
9788893126687 ISBN
Per una parola di troppo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Repeat what I say, word for word or they will take you out of here in a body bag. Puoi essere picchiato per una parola di troppo. They can beat you for any careless word. Questo a volte mi provoca dei bei mal di testa perché mi sfugge una parola di troppo(ride nuovamente di gusto).

avatar
Mattio Mazio

Invitando gli altri a vivere con prudenza (che è pur sempre vivere), invece di sbattere agli arresti domiciliari l’umanità intera, riducendone vasti strati in miseria per una «a» di troppo. Una parola di troppo, uccisi padre e figlio-Copia. Durata: 01:06 26/04/2016. CONDIVIDI. CONDIVIDI. TWEET. CONDIVIDI. E-MAIL. Tragica lite in un bar a Genova, l'assassino ha tentato la fuga ma è ...

avatar
Noels Schulzzi

La soluzione di questo puzzle è di 7 lettere e inizia con la lettera B Di seguito la risposta corretta a la scatena una parola di troppo Cruciverba, se hai bisogno di ulteriore aiuto per completare il tuo cruciverba continua la navigazione e prova la nostra funzione di ricerca. Titolo: Per una parola di troppo. Serie: Per una scommessa #4. Autrice: Antonella Pellegrino . Genere: Contemporaneo. Lunghezza: 327 pagine. ISBN ebook: 978-88-9312-666-3. ISBN cartaceo: 978-88-9312-668-7 . Trama: Alla soglia dei trent’anni, James Morris non ha alcuna intenzione di “sistemarsi”.

avatar
Jason Statham

Per una parola di troppo: Alla soglia dei trent'anni, James Morris non ha alcuna intenzione di "sistemarsi". Con la sindrome di Peter Pan e un odio profondo per i cambiamenti, le catene di una relazione seria non fanno per lui.

avatar
Jessica Kolhmann

Una parola di troppo 07/05/2014. Vincenzo prende la parola per la prima volta e quello che dice scatena una vero e propria baraonda. Mostra meno Mostra altro. Guarda anche . Giovedì 26 novembre 26 Novembre 2020. Ultimi Arrivi Vedi tutti {{SLIDE_TITLE}} {{SLIDE_DATE}} Giovedì 26 novembre