Prigionieri del presente. Come uscire dalla trappola della modernità.pdf

Prigionieri del presente. Come uscire dalla trappola della modernità

Giuseppe De Rita,Antonio Galdo

P come Presente. Quelleterno presente che oggi ci schiaccia e ci rende prigionieri. Come singole persone, come comunità e come società. Una società prigioniera del presente non progetta futuro e non ha memoria del passato. Cova rancori e paure, riuscendo solo ad adattarsi: al desiderio sostituisce le pulsioni, al progetto lannuncio, alle passioni le emozioni. Diventa una società rattrappita. La schiavitú del presente ha portato perfino a un mutamento antropologico delluomo occidentale: nella vita privata, nella sfera dei sentimenti, delle relazioni, dei rapporti umani e nella dimensione pubblica, dalla politica alleconomia, dalle istituzioni alle imprese. Il presentismo ratifica il primato della tecnologia che domina e ci domina, della finanza senza redistribuzione della ricchezza. Assembla il virtuale in uneterna connessione e rende opaco il reale, fino a farlo sfumare. Lascia senza risposte le due grandi domande del mondo globalizzato: la sicurezza e la possibilità di crescere nel benessere. Ma da questa prigione si può uscire, se partiamo dalla consapevolezza di quanto siamo ormai scollegati dal passato e dal futuro. E come diceva Camus «il senso della vita è resistere allaria del tempo».

PRIGIONIERI DEL PRESENTE LIBRO. Quando ho iniziato a scrivere con Giuseppe De Rita, fondatore e presidente del Censis, il libro “Prigionieri del presente” (edizioni Einaudi), ci siamo fatti due domande. Come siamo finiti in questa trappola della modernità?E come ne possiamo uscire…

6.66 MB Dimensione del file
9788806236557 ISBN
Prigionieri del presente. Come uscire dalla trappola della modernità.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

GIUSEPPE DE RITA - ANTONIO GALDO, "Prigionieri del presente. Come uscire dalla trappola della modernità", Torino, Einaudi, 2018. La recensione di Civiltà Cattolica. Prigionieri del presente. Come uscire dalla trappola della modernità di De Rita, Giuseppe; Galdo, Antonio su AbeBooks.it - ISBN 10: 8806236555 - ISBN 13: 9788806236557 - Einaudi - 2018 - Brossura

avatar
Mattio Mazio

mero di pagine non superiore al 15% del presente volume, so lo a seguito ... sono matte» e i soldati che vanno all'assalto sono «come gli uccelli» di ... da, dalla marcia dalla Serbia all'Albania, all'imbarco dei prigionieri e...

avatar
Noels Schulzzi

Prigionieri del presente. Come uscire dalla trappola della modernità è un eBook di De Rita, Giuseppe , Galdo, Antonio pubblicato da Einaudi a 8.99€. Il file è in formato EPUB con DRM: risparmia online con le offerte IBS! Leggi il libro Prigionieri del presente. Come uscire dalla trappola della modernità PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su 365strangers.it e trova altri libri di Giuseppe De Rita, Antonio Galdo!

avatar
Jason Statham

Compra Libro Prigionieri del presente. Come uscire dalla trappola della modernità di Antonio Galdo, Giuseppe De Rita edito da Einaudi nella collana Einaudi. Passaggi su … GIUSEPPE DE RITA – ANTONIO GALDO, "Prigionieri del presente. Come uscire dalla trappola della modernità", Torino, Einaudi, 2018. La recensione di Civiltà Cattolica.

avatar
Jessica Kolhmann

1 F. VOLPI, Un angelo prigioniero nel tempo, in N. Gómez Dávila, In margine a un ... riconoscervi che un critico della Modernità, un reazionario legato a un mondo ... mancare interventi che, come risulterà chiaro dalla lettura del present...