Stili nellarte. Le forme interpretate alla luce della tipologia junghiana.pdf

Stili nellarte. Le forme interpretate alla luce della tipologia junghiana

Francesco Petri

Il volume propone la costruzione di un modello di interpretazione degli stili nellarte che, basandosi sui tipi psicologici individuati da Jung, consente di riunire e ordinare la grande varietà di linguaggi estetici in quattro generi fondamentali. Lautore dimostra che a ogni modo di vedere e di percepire il mondo corrisponde un equivalente modo di rappresentarlo nei linguaggi figurativi o stili. Ne deriva una rilettura del tutto innovativa della storia dellarte alla luce della quale la funzione psicologica predominante dellartista, sia essa quella di sentimento, di pensiero, di intuizione o di sensazione, determina il suo modo di rappresentare le forme. Non sono più sufficienti, quindi, il contesto storico e la cultura dellepoca a definire lo stile della raffigurazione. Vi si aggiunge una componente nuova che va ricercata non più solo allesterno, ma ora anche allinterno: nel carattere dellautore, nella sua funzione psicologica dominante. Lanalisi qui proposta non entra in merito al valore artistico delle opere, ma si limita a prendere atto delle differenze formali, e si riferisce non solo alle opere darte, ma alle rappresentazioni figurative in generale, comprese quelle appartenenti alla vita quotidiana. Una tesi originale che sottolinea ancora una volta come quella psicologica, nelle produzioni delluomo, è unimpronta determinante, indelebile e inalterabile. Indispensabile, pertanto, nel processo della creazione di una visione unitaria della conoscenza umana.

Stili nell'arte. Le forme interpretate alla luce della tipologia junghiana. Ediz. illustrata è un libro di Petri Francesco pubblicato da Magi Edizioni nella collana Lecturae, con argomento Arte-Temi - ISBN: 9788874871780

1.82 MB Dimensione del file
9788874871780 ISBN
Gratis PREZZO
Stili nellarte. Le forme interpretate alla luce della tipologia junghiana.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

civiltà hanno elaborato forme di comunicazione ori-ginali, che, se interpretate correttamente, diventano una chiave di lettura della stessa storia dell'uomo. Storicamente, i diversi linguaggi espressivi sono stati classificati per stili, e in base a questa classifica-zione ne valutiamo l'aspetto estetico. L'analisi sti-

avatar
Mattio Mazio

Fulvio Salza, La tentazione estetica. Jung, l'arte, la letteratura, a cura di Silvia D'Offizi. Karoly Kerènyi, a uno studente che gli propose una tesi su Jung e l'estetica, rispose che sarebbe stato come trattare il tema della presenza dei serpenti in Islanda: inutile perché non ce ne sono, come nella sua opinione nulla aveva nel pensiero di Jung un ruolo minore del tema dell'estetica.

avatar
Noels Schulzzi

Stili nell'arte le forme interpretate alla luce della psicologia junghiana innovativa della storia dell’arte alla luce della quale la funzione psicologica

avatar
Jason Statham

Secondo alcuni dei più illustri e autorevoli psicologi, storici e scienziati contemporanei (tra cui Zoja, Samuels, Shamdasani, Carotenuto, Cambray, ecc.) la psicologia moderna è in gran parte “junghiana” e non lo sa. Già, A.Samuels nel suo esemplare saggio Jung e i neo-junghiani sottolinea che la psicologia moderna è junghiana e non lo sa, coniando anche un buffo termine, che è quello ...

avatar
Jessica Kolhmann

2 gen 2015 ... Al culmine di un lungo percorso di civilizzazione, l'umanità ha ormai ... Jung pone al centro dell'opus psicologico il compito di dar forma ad un diverso tipo di relazione con il fondamento psichico, al di là delle ...