Sulla guerra. Scritti 1933-1943.pdf

Sulla guerra. Scritti 1933-1943

Simone Weil

«Quel che non sopporto è che si transiga»: Simone Weil è la reincarnazione di Kant, oppure di san Francesco dAssisi. Pare che Camus tenesse una sua fotografia sullo scrittoio. Paolo vi voleva farla santa, ma lei aveva sempre rifiutato il battesimo. Lei che a trentaquattro anni si è lasciata morire di fame perché non poteva andare a combattere in prima linea contro i nazisti. La rivoluzionaria mistica, uno dei più misconosciuti e fondamentali pensatori del Novecento. Il Saggiatore ripubblica Sulla guerra, una raccolta di articoli, lettere, brevi saggi scritti da Simone Weil tra il 1933 e il 1943, anno della sua morte, che delineano il difficile passaggio da un iniziale pacifismo intransigente alla partecipazione attiva, anche se non priva di contrasti, alla resistenza contro Franco prima e contro il nazismo poi. Un passaggio non raro in quegli anni, ma che in Simone Weil implica una complessità e un rigore di pensiero singolari, la ricerca appassionata e radicale di una possibile via duscita alla tragica minaccia che incombe sullEuropa, e più ancora allimpasse filosofica di chi sa che la guerra è il male assoluto, ma anche un male necessario quando si deve contrastare una violenza atroce e stritolante. Tuttal più si può avere lintenzione di «fare il minimo di male possibile». Che per Simone Weil coincide con lautosacrifì-cio: si propone allorganizzazione France libre di De Gaulle per azioni che la espongano al più grande rischio personale

dell’oppressione»: (S. Weil, «Risposta a una domanda di Alain», en ead., Sulla guerra. Scritti 1933-1943, Milano 1998, 44). 8. Dai martiri dei primi secoli a Martin Luther King, non mancano gli esempi dei pacifisti cristiani che hanno dimostrato con i fatti la loro disponobilità a …

2.88 MB Dimensione del file
9788842823636 ISBN
Sulla guerra. Scritti 1933-1943.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Sulla guerra. Scritti 1933-1943, Libro di Simone Weil. Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Il Saggiatore, collana Saggi. Tascabili, brossura, gennaio 2013, 9788856503708.

avatar
Mattio Mazio

precedente la Prima guerra mondiale nei suoi scritti e nella sua attività Helene. Stöcker affermò il ... 5 Sull'influenza di Berta von Suttner su Helene Stöcker si veda: R. Braker, Bertha von Suttner's. Spiritual ... Gli anni dell... (1 942-1 945). Scritti autobiografici di un ingegnere piemontese raccolti dalla figlia: un ... Tre anni di servizio militare in patria, durante la guerra, rievocati sulla.

avatar
Noels Schulzzi

Sulla Guerra. Scritti (1933-1943) è un libro di Weil Simone edito da Il Saggiatore a gennaio 2017 - EAN 9788842823636: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. Scritti (1933-1943) - Weil Simone | Libro Il Saggiatore 01/2017 - HOEPLI.it

avatar
Jason Statham

approfondimento di Vincent Arnold sulla percezione della guerra tramite la ... parte del ministro che invece voleva vedere scritti i loro nomi originali italiani, ... d' informazioni nel decennio 1933-1943, erogati sui fondi segreti de...

avatar
Jessica Kolhmann

6 Riflessioni in vista di un bilancio in S. Weil, Sulla guerra. Scritti 1933-1943, il Saggiatore, Mila-no 2013. 7 Tucidide, Storie, vv. 89;104-105 in D. Manacorda – G. Pucci, Storia Antica, cit., p. 312. 122 postfilosofie rovina8, ebbe quasi certamente un’influenza anche sul lavoro di Euripide9.