Aggressivi da paura. Come gestire i conflitti.pdf

Aggressivi da paura. Come gestire i conflitti

Marco Bertoluzzo,Valter Bouqué

Da diversi contesti - uffici pubblici e privati - e da più persone insegnanti, educatori, agenti di polizia - viene segnalato un aumento del livello di aggressività nella relazione tra le persone. Da anni studi e ricerche in ambito antropologico, psicologico e culturale hanno tentato di spiegarne le ragioni. Il libro analizza il problema dellaumento dellaggressività e delle sue cause. Ma va oltre e fornisce concrete indicazioni di quali siano gli strumenti in grado di gestire concretamente le situazioni in cui essa si manifesta o, ancor meglio, quelli atti a ridurre il verificarsi degli episodi aggressivi e conflittuali, soprattutto attraverso luso di interventi preventivi.

11 mar 2019 ... Il termine 'conflitto' è spesso utilizzato come 'contenitore' generale di diversi ... da sentimenti/emozioni diversi: paura, rabbia, senso di frustrazione, ... più difficile gestire il conflitto stesso: in ... 19 set 2017 ... Come gestire una relazione quando ci fanno arrabbiare? ... possa essere vista come una partita di tennis: le persone possono giocare entrambe da ... sempre buoni, pacati e sereni, ma nemmeno essere arroganti e aggressivi. ...

5.19 MB Dimensione del file
9788865790274 ISBN
Gratis PREZZO
Aggressivi da paura. Come gestire i conflitti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La prima cosa da sapere è che la paura del conflitto è un’etichetta generica che può racchiudere preoccupazioni differenti: il timore che hai potrebbe essere quello di non saper gestire le emozioni che l’altro ti riversa addosso in modo aggressivo oppure puoi aver paura di perdere il controllo delle tue reazioni e dire o fare qualcosa di cui potresti pentirti o, semplicemente, sei ... Ogni volta che ci troviamo di fronte ad un conflitto con persone alle quali siamo legati da un rapporto emotivo, quello che fa più male non è tanto il conflitto in sé, quanto piuttosto la sensazione di perdita di valore agli occhi della persona che abbiamo di fronte.

avatar
Mattio Mazio

Aggressivi da paura. Come gestire i conflitti | Marco Bertoluzzo, Valter Bouqué | ISBN: 9788865790274 | Kostenloser Versand für alle Bücher mit Versand und Verkauf duch Amazon.

avatar
Noels Schulzzi

Compre online Aggressivi da paura. Come gestire i conflitti, de Bertoluzzo, Marco, Bouqué, Valter na Amazon. Frete GRÁTIS em milhares de produtos com o Amazon Prime.

avatar
Jason Statham

Marco Bertoluzzo, Valter Bouquiè, Aggressivi da paura.Come gestire i conflitti, edizioni Gruppo Abele, Torino, 2012.. Marco Bertoluzzo è un criminologo, Valter Bouquiè un ufficiale. Forti della loro esperienza concreta, scrivono a quattro mani un testo che vuole essere anzitutto uno strumento di lavoro e una raccolta di buone pratiche per quanti agiscono in ambiti segnati dall'aggressività. Imparare a gestire il comportamento passivo-aggressivo è la chiave per evitare conflitti inutili. Ad esempio, una persona passivo-aggressiva non direbbe mai di essere arrabbiata. Usa, invece, messaggi indiretti per mostrare la propria rabbia , come smettere di parlare o fare ogni tanto un commento sarcastico .

avatar
Jessica Kolhmann

AGGRESSIVI DA PAURA. COME GESTIRE I CONFLITTI. VENERDI’LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO . Venerdì 22 febbraio alle 17, alla Biblioteca civica Villa Amoretti, in corso Orbassano, 200 sarà presentato “Aggressivi da paura. Chiunque, almeno una volta nella vita, ha incontrato e avuto a che fare con persone aggressive, intimidatorie o controllanti, all’interno della propria sfera privata o nell’ambiente lavorativo. In apparenza possono sembrare anche individui tutto sommato tranquilli, tuttavia possono trasformarsi in soggetti ostili, subdoli, che creano numerosi conflitti e orchestrano sotterfugi.