Le molecole dei viventi.pdf

Le molecole dei viventi

Max Perutz

Tre linee si intrecciano armoniosamente e costituiscono la magia di questo volume: il racconto che fa lautore, Premio Nobel per la chimica, della sua gioventù, segnata dagli eventi bellici e della sua difficile vita scientifica

3 mar 2020 ... Ogni essere vivente è fatto di cellule, e ogni cellula è fatta di molecole: molecole spesso enormi ed estremamente complesse, ma tutte molecole composte di atomi, che seguono le normali leggi della fisica e della chimica.

5.88 MB Dimensione del file
9788883231810 ISBN
Le molecole dei viventi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Le principali molecole organiche negli esseri viventi includono carboidrati, proteine, lipidi e acidi nucleici. Gli acidi nucleici come il DNA contengono informazioni genetiche degli organismi. I composti del carbonio come le proteine costituiscono componenti strutturali del nostro corpo e costituiscono enzimi che catalizzano tutte le funzioni metaboliche.

avatar
Mattio Mazio

Le biomolecole sono le molecole dei processi biologici degli essere viventi. Essendo composti organici, sono essenzialmente costituite da bioelementi quali carbonio, idrogeno e ossigeno; talvolta sono presenti anche eteroatomi come fosforo, azoto e zolfo. Appartengono alla categoria delle biomolecole i carboidrati, gli acidi nucleici, le proteine ed i lipidi.

avatar
Noels Schulzzi

Si può dire, quindi, che le diverse molecole e gli organelli contenuti nel citoplasma cooperano per permettere la vita della cellula. BIOELEMENTI Dei 92 elementi presenti in natura, solo una ventina entra nella composizione della materia vivente, fra questi, quelli più importanti sono 4: ossigeno, carbonio, idrogeno, azoto. Molecole organiche. Le molecole organiche sono molecole costituite da atomi di carbonio. Le molecole organiche sono la molecola più abbondante negli esseri viventi su questo pianeta. Le principali molecole organiche negli esseri viventi includono carboidrati, proteine, lipidi e acidi nucleici.

avatar
Jason Statham

I La Chimica dei viventi: Caratteristiche delle molecole organiche presenti negli organismi viventi. Le macromolecole di interesse biologico e rispettive funzioni. Il ruolo degli enzimi. Il più abbondante costituente chimico degli organismi è rappresentato da: A) acidi nucleici . B) carboidrati . C) proteine . D) acqua . E) zuccheri . Risposta corretta: D viventi. 1. Le molecole della vita - Zanichelli Successivamente gli scienziati hanno studiato a fondo queste particelle e le hanno chiamate molecole, termine che deriva dal diminutivo della parola latina moles, con il significato di «piccola massa». I nostri sensi ‘molecolari’ Prima di descrivere come sono fatte le molecole, possiamo

avatar
Jessica Kolhmann

Molecole organiche. Carboidrati, lipidi e proteine. Con il termine "molecole organiche" si intendono tutte le molecole (strutture chimiche formate da più atomi) contenenti atomi di carbonio (C). Tra le molecole organiche abbiamo: i carboidrati, i lipidi, le proteine e i nucleotidi. La molecola di Ar, formata da un solo atomo, è detta monoatomica; le molecole di O 2 e di N 2, formate da due atomi, sono dette biatomiche; le molecole H 2 O e O 3, formate da tre atomi sono dette triatomiche.