Gli anarchici e la rivoluzione russa (1917-1922).pdf

Gli anarchici e la rivoluzione russa (1917-1922)

Richiesta inoltrata al Negozio

Il testo raccoglie una decina di contributi scritti in occasione del centenario della rivoluzione russa a partire da unesigenza sentita come importante dagli autori: offrire unanalisi storiografica su uno snodo centrale per la storia del Novecento e per lidentità del movimento operaio, mettendo in evidenza natura e caratteristiche della critica anarchica al bolscevismo. Emerge così, nella sua ricchezza e perspicacia, la visione libertaria degli eventi russi, ovvero il tentativo di far sopravvivere la rivoluzione al bolscevismo, o meglio di far vivere la rivoluzione facendo a meno dei due pilastri su cui poggia il bolscevismo: il partito e la polizia segreta. Nel fare ciò gli anarchici provano anche a mettere in moto processi, seppur frammentari, di autogoverno popolare, appoggiando i soviet più radicali, come quello di Kronstadt, o lautogestione delle campagne, come nelle zone influenzate dal machnovismo.

Gli anarchici e la rivoluzione russa (1917-1922) è un libro a cura di Antonio Senta pubblicato da Mimesis nella collana Passato prossimo: acquista su IBS a 21.10€!

9.63 MB Dimensione del file
9788857555010 ISBN
Gratis PREZZO
Gli anarchici e la rivoluzione russa (1917-1922).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

russa”: il profondo senso comunitario e spirituale che distingue il popolo russo dai popoli ... dell'episodio che scatenò la rivoluzione del 1905: Nella Capitale russa una grande folla di circa ... Aprile 1918: 400 anarchici giustizia...

avatar
Mattio Mazio

Gli anarchici e la rivoluzione russa (1917-1922) è un eBook a cura di Senta, Antonio pubblicato da Mimesis nella collana Passato prossimo a 9.99. Il file è in formato EPUB con Light DRM: risparmia online con le offerte IBS! Gli anarchici e la rivoluzione russa (1917-1922) La mia wishlist Hai dimenticato la password? NEW HERE? La registrazione è semplice e gratuita! i tuoi ordini

avatar
Noels Schulzzi

di partito mi avrebbe imbavagliato. Donne anarchiche dissidenti nella Rivoluzione russa (1917-1921) David Bernardini (Centro Studi Libertari di Milano) Un nodo nella rete: Berlino negli anni Venti Massimo Ortalli (Archivio storico della Federazione anarchica italiana di Imola), Gli anarchici e la rivoluzione bolscevica. Un bilancio bibliografico Gli anarchici e la rivoluzione russa (1917-1922) La mia wishlist; Checkout; Registrati; Accedi. Chiudi. Sign in Or Register. Hai dimenticato la password? NEW HERE? La registrazione è semplice e gratuita! Checkout veloce; Salva indirizzi di spedizione multipli; Vedi e traccia i tuoi ordini e altro ancora;

avatar
Jason Statham

A Oriente sorge il sole dell'avvenire. Gli anarchici italiani e la rivoluzione russa 1917-1922 è un libro di Franco Bertolucci pubblicato da BFS Edizioni nella collana Cultura storica: acquista su IBS a 11.40€!

avatar
Jessica Kolhmann

La Rivoluzione russa nella politica italiana del Novecento. AA.VV.; Marco Di Maggio. Le magnifiche ribelli (1917-1921) Lorenzo Pezzica. Gli anarchici e la rivoluzione russa (1917-1922) Antonio Senta. Il giorno in cui fallì la rivoluzione. Una controstoria della Russia rivoluzionaria dal 1917 al 1991. La rivoluzione anarchica spagnola del 1936 fu una rivoluzione sociale di ispirazione anarchica e libertaria che cominciò durante le prime fasi della guerra civile spagnola, seguita al colpo di Stato militare di Francisco Franco del luglio 1936 contro il governo repubblicano che porrà fine alla Seconda repubblica spagnola, per poi spegnersi, a partire dal 1937, incompiuta, infranta e tradita ...