Hammurabi di Babibonia. Dalla politica espansionistica alla riforma giuridica.pdf

Hammurabi di Babibonia. Dalla politica espansionistica alla riforma giuridica

Hartmut Schmokel

Quando Hammurabi ascese al trono, Babilonia era ancora un regno minore allinterno di un complesso sistema di città-stato. Tessendo le trame di una fìtta rete di alleanze e approfittando dellindebolimento degli Stati limitrofi, Hammurabi riuscì a sconfiggere uno dopo laltro i suoi avversari e a riunire lintera Mesopotamia in ununica grande forza. Ma la notorietà del sovrano di Babilonia andò ben oltre labilità militare: con lui lelemento semitico prese il sopravvento su quello sumerico, manifestandosi sia nel culto divino e nel rituale, sia nel sistema amministrativo fortemente centralizzato e nella promulgazione di una legislazione rigorosa e assolutamente indipendente dalla sfera religiosa. Il Codice di Hammurabi rappresenta, difatti, uno dei più grandi lasciti del re dei Quattro paesi.

Quando Hammurabi ascese al trono, Babilonia era ancora un regno minore all'interno di un complesso sistema di città-stato. Tessendo le trame di una fìtta rete di alleanze e approfittando dell'indebolimento degli Stati limitrofi, Hammurabi riuscì a sconfiggere uno dopo l'altro i suoi avversari e a riunire l'intera Mesopotamia in un'unica grande forza.

3.74 MB Dimensione del file
9788866971672 ISBN
Hammurabi di Babibonia. Dalla politica espansionistica alla riforma giuridica.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Hammurabi di Babibonia. Dalla politica espansionistica alla riforma giuridica. di Hartmut Schmokel | 24 mag. 2016. Copertina flessibile 11,40 € 11,40 ...

avatar
Mattio Mazio

Hammurabi di Babibonia. Dalla politica espansionistica alla riforma giuridica di Hartmut Schmokel. Acquista a prezzo scontato Hammurabi di Babibonia. Dalla politica espansionistica alla riforma giuridica di Hartmut Schmokel, Res Gestae su Sanpaolostore.it Compra Hammurabi di Babibonia. Dalla politica espansionistica alla riforma giuridica. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei

avatar
Noels Schulzzi

Hammurabi di Babibonia. Dalla politica espansionistica alla riforma giuridica Schmokel Hartmut edizioni Res Gestae , 2016 Quando Hammurabi ascese al trono, Babilonia era ancora un regno minore all'interno di un complesso sistema di città-stato. Hammurabi, in accadico Khammurabi, dall'amorreo Ammurapi, cioè "Ammu guarisce" fu il sesto re di Babilonia della cosiddetta 1^ dinastia babilonese, appartenente alla tribù dei beniaminiti. Viene ricordato per aver unificato la bassa Mesopotamia e soprattutto per aver promulgato una raccolta di leggi nota come Codice di Hammurabi .

avatar
Jason Statham

Hammurabi di Babibonia. Dalla politica espansionistica alla riforma giuridica: Quando Hammurabi ascese al trono, Babilonia era ancora un regno minore all'interno di un complesso sistema di città-stato. Tessendo le trame di una fìtta rete di alleanze e approfittando dell'indebolimento degli Stati limitrofi, Hammurabi riuscì a sconfiggere uno HAMMURABI DI BABILONIA DALLA POLITICA ESPANSIONISTICA ALLA RIFORMA GIURIDICA schmokel hartmut Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito! Se ordini entro 3 ore e 17 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative scegliendo le spedizioni Express

avatar
Jessica Kolhmann

Hammurabi divenne re nel 1792 a.C. e, nel corso di 42 anni di regno, riuscì a conquistare tutte le città-stato sumere, formando un unico “impero babilonese”. Trasformò Babilonia in una città splendida ricca di monumenti di statue e di giardini e ne fece la capitale di un impero molto vasto.