Patate in laguna e altrove....pdf

Patate in laguna e altrove...

Marina Scopel

Tra gli alimenti giunti dallAmerica al seguito di Cristoforo Colombo un posto di primo piano è occupato dalla patata che, come il mais, ha integrato quelli che fino ad allora erano stati gli alimenti di base, contribuendo a sfamare generazioni di indigenti. Non riscuote tuttavia un immediato successo. Osteggiata perché si crede che delle sue foglie si cibino le streghe per volare, o più realisticamente perché contiene una consistente dose di solanina che provoca effetti allucinogeni, rimane per molto tempo relegata nei giardini conventuali e dei semplici. Saranno gli anni della fame dellinizio dellOttocento a imporla sulle tavole degli italiani, grazie alle coraggiose sperimentazioni di possidenti illuminati che ne vedono con lungimiranza le opportunità alimentari ed economiche. Per il Veneto, singolare lesperienza del patrizio veneziano Pietro Antonio Zorzi che nelle sabbie salmastre dellisola della Giudecca pone a coltura diversi nuovi incroci, aprendo la strada a varietà locali recentemente rivalutate.

Pochi botti, cin-cin casalinghi e fuori tanta neve Spostamenti difficili per le strade imbiancate. Sulle tavole protagonisti. i prodotti del territorio Altrove Monza, Monza. Mi piace: 2809 · 11 persone ne parlano · 2855 persone sono state qui. Dalla colazione al pranzo, dal caffè nel pomeriggio alla...

5.99 MB Dimensione del file
9788854950726 ISBN
Patate in laguna e altrove....pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.zool.st o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

AGRITURISMO ALTROVE Via Marango 288 30028 San Michele al Tagliamento (VE) Italia. [email protected] tel :+39 3756537511 Patate in laguna e altrove libro Scopel Marina edizioni CLEUP collana Homo edens , 2019

avatar
Mattio Mazio

Dopo aver letto il libro Patate in laguna e altrove... di Marina Scopel ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà spingerci ad ... Patate in laguna e altrove... è un libro di Scopel Marina pubblicato da CLEUP nella collana Homo edens, con argomento Patata; Veneto-Storia; Alimentazione-Storia - ISBN: 9788854950726

avatar
Noels Schulzzi

Schiacciare la polpa in una ciotola, aggiungere il burro, i cipollotti tritati, salare e pepare. Mettere il tutto nella buccia e passare le patate al forno per 2-3 minuti sotto il grill per riscaldarle e ottenere una leggera colorazione dorata. È possibile, altresì, tagliare a metà le patate, aggiungere il condimento sopra e servire.

avatar
Jason Statham

Dopo aver letto il libro Patate in laguna e altrove... di Marina Scopel ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad ...

avatar
Jessica Kolhmann

Oggi il Ristorante Altrove dà il benvenuto anche agli Ospiti delle navi Costa che visitano Roma in escursione, accogliendoli con un menù tipico della cucina romana, definita spesso di “rustica regalità” per la sua raffinatezza pur nella semplicità delle ricette: rigatoni all’Amatriciana, polpette alla romana, purè di patate e cicoria, tortino alle mandorle e cacao con crema alla ... Se state programmando un viaggio nelle Fiandre, a Bruxelles o altrove in Belgio per una durata di 48 ore o più, siete tenuti a compilare un “Passenger Locator Form” nelle 48 ore precedenti al vostro arrivo in Belgio. Siete altresì pregati di far riferimento ai vostri rispettivi tour operator e alle direttive italiane.